14 Maggio 2024

Elevare la forgiatura meccanica con la precisione e l’adattabilità della pressa MF1800

News
Rendering_copertina_MF1800

FICEP, pioniere nella produzione di forgiatura meccanica, completa la sua gamma di impianti dedicati al mondo dello stampaggio con le presse meccaniche della serie MF. FICEP è oggi in grado di offrire tutti i sistemi necessari all’intero processo, garantendo flessibilità di soluzioni, innovazione e assistenza nel tempo.

La gamma è composta da diversi modelli, che si distinguono principalmente per la forza nominale, che va da 2500 a 50000 kN.

In generale, le presse MF sono progettate per raggiungere un elevato grado di resistenza, garantendo affidabilità e durata nel tempo.
Ogni parte della sua struttura è elettrosaldata, normalizzata termicamente e costituita da elementi in acciaio laminati a caldo.
Il pistone è realizzato in acciaio fuso, l’albero è forgiato in acciaio legato e le bielle sono forgiate in acciaio. Questo approccio alla progettazione e alla produzione fa sì che la pressa sia in grado di resistere alle sollecitazioni più impegnative del processo di forgiatura, garantendo prestazioni costanti e affidabili nel tempo.

Ogni aspetto delle presse MF è accuratamente progettato per offrire un controllo preciso e intuitivo.
La macchina può essere facilmente controllata ed è completamente dotata di sensori che forniscono un feedback in tempo reale per ottimizzare le prestazioni del processo di forgiatura.
Questo avanzato sistema di controllo consente agli operatori di regolare facilmente i parametri della pressa, garantendo un funzionamento ottimale e una produzione efficiente.

Il motore a velocità variabile delle presse MF permette di variare la velocità di deformazione e l’energia in base alle specifiche esigenze del processo di lavorazione.
L’azionamento della pressa Desch offre un design compatto, un’elevata efficienza, facilità di montaggio e funzionamento, un basso momento d’inerzia e un basso angolo di frenata.
Ciò si traduce in un funzionamento silenzioso, una maggiore precisione e una minore manutenzione, consentendo alla pressa di raggiungere cicli elevati senza compromettere le prestazioni.

Le presse MF offrono un’ampia gamma di opzioni di espulsione, progettate per migliorare ulteriormente la versatilità e l’efficienza del processo di forgiatura. Diversi tipi di eiettori sono disponibili come opzione, tra cui il tipo idraulico, due eiettori inferiori, un eiettore superiore centrale e due eiettori superiori.
Questa varietà consente agli operatori di personalizzare la configurazione della pressa in base alle specifiche esigenze del processo produttivo, garantendo una maggiore flessibilità e un migliore controllo sulla qualità del prodotto finito.

Presentazione dell’MF 1800: un paradigma di eccellenza
L’ultima arrivata nella famiglia delle presse meccaniche FICEP, MF 1800, si inserisce perfettamente nel parco macchine dell’azienda, portando con sé una serie di caratteristiche e innovazioni che rafforzano la sua posizione di eccellenza nel settore.

Una delle caratteristiche distintive della pressa MF 1800 è la sua disponibilità in due configurazioni: con un’unica biella, ideale per le operazioni di preformatura e sbavatura a monte e a valle, e con doppia biella, per svolgere la funzione di preformatura e stampaggio con due o più forme sul tavolo.
Questa versatilità consente agli operatori di adattare la pressa alle esigenze specifiche di ogni processo, garantendo la massima efficienza e precisione.

Inoltre, la pressa MF 1800 introduce un’innovativa regolazione dell’altezza della tavola stampi per mezzo di appositi cunei, semplificando il meccanismo all’interno del martello e rendendolo più robusto e di facile manutenzione.
In questo modo non solo si ottimizzano le prestazioni della pressa, ma si riducono anche i tempi di fermo dovuti alla manutenzione, con conseguente aumento della produttività complessiva.

L’MF 1800 si distingue per essere disponibile con il Digital Twin in chiave Industria 4.0. Questo “gemello digitale” controllato da PLC replica esattamente il comportamento del modello fisico, ma con tutti i vantaggi della simulazione.

Con questa tecnologia innovativa, gli operatori possono testare e ottimizzare i processi di produzione in un ambiente virtuale, riducendo al minimo il rischio di errori e aumentando l’efficienza complessiva della linea di produzione.

In conclusione, la MF 1800 non solo si inserisce con successo nella gamma di presse meccaniche FICEP, ma alza anche l’asticella dell’innovazione e delle prestazioni nel settore dello stampaggio.

Con la sua combinazione di precisione, affidabilità e adattabilità, si conferma un partner indispensabile per le aziende che cercano soluzioni avanzate per il processo di forgiatura.

Galleria fotografica

Hai una domanda?

Hai una domanda?

Per qualsiasi domanda, esigenza o proposta, non esitare a scriverci
oppure prenota un appuntamento online con uno dei nostri esperti.

Una strutturata rete mondiale per assisterVi in ogni necessità riguardo vendita, assistenza post-vendita, training e fornitura di ricambi.

Made in Italy
Mail Ico

Utilizza il form sottostante per iscriversi alla newsletter

    Avendo letto l'Informativa privacy, acconsento all'uso dei miei dati personali. privacy

    Questo sito è protetto da reCAPTCHA e si applicano le norme sulla privacy ed i Termini di servizio di Google.

    Mail Ico

    Utilizza il form sottostante per qualsiasi domanda, esigenza o proposta, saremo lieti di risponderti quanto prima.

      Avendo letto l'Informativa privacy, acconsento all'uso dei miei dati personali.

      Questo sito è protetto da reCAPTCHA e si applicano le norme sulla privacy ed i Termini di servizio di Google.