5 Ottobre 2022

Tecnologia mandrino ad azionamento diretto “Direct Drive”

News
mandrino-azionamento-diretto-direct-drive

La foratura dell’acciaio da costruzioni prevedeva tipicamente un riduttore del mandrino per ridurre gli RPM ed aumentare la coppia per far fronte a specifiche richieste. Su alcuni mandrini idraulici, veniva utilizzato anche per sviluppare un range diverso di RPM per ciascuno dei tre mandrini.

Ad oggi, la configurazione a tre mandrini viene ancora proposta da alcuni costruttori per permettere di realizzare fino a tre diametri diversi. Purtroppo, il range di velocità di ciascun mandrino non è in grado di coprire dal minimo al massimo. Il risultato finale è che alcuni utensili non possono essere utilizzati agli RPM dichiarati dal costruttore dell’utensile, proprio a causa di questa limitazione.

Oggi gli utensili possono richiedere fino a 5.000 RPM per ottenere le massime prestazioni. I mandrini con riduttore, per raggiungere alti giri, normalmente necessitano di un sistema di raffreddamento interno per disperdere il calore generato dall’alto livello di rotazione.

Con il migliorare delle capacità degli azionamenti mandrino, FICEP è stata in grado di progettare un unico mandrino dotato di un dispositivo di cambio utensili automatico, per realizzare diversi diametri. Questo mandrino poteva sfruttare tutto il range di RPM per soddisfare le specifiche dei diversi tipi di utensili.

Nel 1998 FICEP ha introdotto, sugli impianti della divisione forgia e stampaggio, un motore ad azionamento diretto completamente programmabile. Nel 2009 la stessa tecnologia “Direct Drive” è stata adottata su tutte le linee di foratura della gamma FICEP.

Questa novità assoluta firmata FICEP ha comportato straordinari vantaggi per i costruttori:

  1. Grazie all’eliminazione dei riduttori, RPM fino a 5.000 potevano essere raggiunti senza rischi di generazione di calore e senza necessità pertanto di raffreddamento ad acqua.
  2. L’eliminazione di riduttori, cuscinetti e guarnizioni hanno permesso di eliminare quasi del tutto la manutenzione.
  3. Efficienza straordinaria: il 100% della potenza del motore viene trasmesso all’utensile. Non succede infatti come sulle automobili, dove una trasmissione meccanica riduce sensibilmente la potenza trasmessa alle ruote.

L’aver reso disponibile sul mercato il primo mandrino ad azionamento diretto “Direct Drive” è solo un esempio dell’impegno che il team di ingegneri FICEP mette a disposizione dei suoi clienti!

Galleria fotografica

Hai una domanda?

Hai una domanda?

Per qualsiasi domanda, esigenza o proposta, non esitare a scriverci
oppure prenota un appuntamento online con uno dei nostri esperti.

Una strutturata rete mondiale per assisterVi in ogni necessità riguardo vendita, assistenza post-vendita, training e fornitura di ricambi.

Utilizza il form sottostante per iscriversi alla newsletter

    Avendo letto l'Informativa privacy, acconsento all'uso dei miei dati personali. privacy
    Questo sito è protetto da reCAPTCHA e si applicano le norme sulla privacy ed i Termini di servizio di Google.

    Utilizza il form sottostante per qualsiasi domanda, esigenza o proposta, saremo lieti di risponderti quanto prima.

      Avendo letto l'Informativa privacy, acconsento all'uso dei miei dati personali.
      Questo sito è protetto da reCAPTCHA e si applicano le norme sulla privacy ed i Termini di servizio di Google.